Costituzione eiam

Ente emanante
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – Direzione generale Turismo (“MiBACT”).

Dotazione finanziaria
€. 100.000,00

Obiettivi
“Factorympresa Turismo” è il programma di agevolazioni promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – Direzione generale Turismo (“MiBACT”) per stimolare lo sviluppo di idee di business innovative nella filiera turistica e selezionare i progetti con maggiore potenzialità per accompagnarli e sostenerli nel raggiungimento dei loro obiettivi di business. Per la concessione delle agevolazioni sono utilizzate risorse individuate nell’ambito del bilancio della Direzione generale Turismo, rinvenienti anche dall’art. 11bis del DL 31/05/2014 n. 83. Le attività di coordinamento e attuazione dell’agevolazione sono demandate all’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.A. (“Invitalia”). Il Responsabile del procedimento è il Dott. Andrea Miccio.

Destinatari:

Possono accedere al programma:

•persone fisiche di maggiore età, individualmente o in team, che in caso di ammissione alle agevolazioni si impegnino a costituire un’impresa in qualsiasi forma giuridica; oppure

•singole imprese in qualsiasi forma giuridica siano esse costituite e la cui data di costituzione non sia anteriore al 1° gennaio 2014; oppure

•startup innovative regolarmente costituite e iscritte nell’apposita sezione speciale del Registro delle imprese di cui all’articolo 25, comma 8, del decreto-legge n. 179/2012.

Nel caso di partecipazione in forma collettiva (ossia, team informali di persone fisiche di maggiore età) dovrà essere individuato il referente della proposta, ossia la persona fisica che sarà l’unico legittimato a interloquire con Invitalia per conto di tutti i partecipanti.

Ogni soggetto, persona fisica o impresa, può partecipare con una unica proposta. La partecipazione dello stesso soggetto con più idee di business comporta l’esclusione di tutte le idee di business a lui riconducibili, anche se presentate nell’ambito di un team.

Non possono accedere al programma:

• coloro che non posseggono i requisiti e la capacità legale a contrarre con la pubblica amministrazione;

• coloro che, nelle precedenti edizioni, hanno ricevuto erogazioni finanziarie previste dal programma FactorYmpresa Turismo;

• amministratori, dipendenti, consulenti, collaboratori con contratto continuativo, del MiBACT e di Invitalia e enti/società controllati.

Informazioni
Per maggiori informazioni consultare il >>regolamento<< e i >>moduli di partecipazione<<.