el sud Italia il 50% dei bambini è a rischio povertà ed esclusione sociale. Una condizione che è generata dalla bassissima diffusione di servizi educativi per l’Infanzia.